Dichiarazione sulla schiavitù moderna

ORGANIZZAZIONE

Questa dichiarazione si applica a tutte le società all'interno e associate a Paragon Bamboo Ltd (in questa dichiarazione si fa riferimento a "La Società"). Le informazioni contenute nella dichiarazione si riferiscono agli esercizi finanziari 2018-2019.

STRUTTURA ORGANIZZATIVA

La Società opera dalla sua sede britannica di Wells, Somerset, nel Regno Unito, con il controllo di un Consiglio di Amministrazione.

Le principali attività della Società riguardano la progettazione e la produzione di biancheria da letto e prodotti correlati. Poiché la domanda di servizi della Società è costantemente elevata durante tutto l'anno, il personale è assunto a tempo indeterminato e non è quindi stagionale.

La manodopera fornita dalla Società nell'ambito della sua attività viene svolta nel Regno Unito.

DEFINIZIONI

La Compagnia ritiene che la schiavitù moderna comprenda la schiavitù:

  • Traffico di esseri umani;
  • Lavoro forzato, attraverso la minaccia mentale o fisica;
  • Essere posseduti o controllati da un datore di lavoro attraverso l'abuso mentale o fisico della minaccia di abuso;
  • Essere disumanizzati, trattati come merce o essere comprati o venduti come proprietà;
  • Essere fisicamente vincolati o avere restrizioni alla libertà di movimento.

IMPEGNO

La Società riconosce le proprie responsabilità in relazione alla lotta alla moderna schiavitù e si impegna a rispettare le disposizioni del Modern Slavery Act 2015. La Società comprende che ciò richiede una continua revisione sia delle sue pratiche interne in relazione alla sua forza lavoro che, in aggiunta, delle sue catene di fornitura.

La Società non intrattiene rapporti commerciali con altre organizzazioni, nel Regno Unito o all'estero, che consapevolmente sostengono o si trovano ad essere coinvolte in schiavitù, servitù e lavoro forzato o obbligatorio.

Non viene fornita manodopera alla Società per la fornitura di servizi propri mediante la schiavitù o la tratta di esseri umani. La Società si attiene rigorosamente agli standard minimi richiesti in relazione alle proprie responsabilità ai sensi della legislazione sul lavoro vigente nel Regno Unito e, in molti casi, supera tali minimi in relazione ai propri dipendenti.

CATENA DI FORNITURA

Per lo svolgimento delle proprie attività, le principali filiere di fornitura della Società comprendono quelle relative a tessuti di diversa tipologia. Sappiamo che i fornitori di primo livello dell'azienda sono commercianti intermediari e quindi hanno ulteriori rapporti contrattuali con i fornitori di livello inferiore.

ESPOSIZIONE POTENZIALE

La Società ritiene che la sua principale esposizione al rischio di schiavitù e di traffico di esseri umani esista nella catena di produzione e fornitura di tessuti, la cui produzione può comportare la fornitura di manodopera in un paese in cui la protezione contro le violazioni dei diritti umani può essere limitata.

In generale, la Società ritiene che la sua esposizione alla schiavitù/tratta di esseri umani sia relativamente limitata. Ciononostante, ha adottato misure per garantire che tali pratiche non si svolgano nell'ambito della propria attività, né nell'attività di qualsiasi organizzazione che le fornisca beni e/o servizi.

PASSAGGI

La Società svolge processi di due diligence per assicurare che la schiavitù e/o il traffico di esseri umani non avvenga all'interno della propria organizzazione o della propria catena di fornitura, compresa la verifica dei controlli dei propri fornitori.

La Società non ha, per quanto a sua conoscenza, condotto affari con un'altra organizzazione che si sia trovata coinvolta nella moderna schiavitù.

In conformità con l'articolo 54(4) del Modern Slavery Act 2015, la Compagnia ha adottato le seguenti misure per garantire che la schiavitù moderna non abbia luogo:

  • rivedere i contratti dei fornitori per includere i poteri di rescissione nel caso in cui il fornitore sia, o sia sospettato, di essere coinvolto nella moderna schiavitù
  • rivedere le politiche dei fornitori per garantire che siano aggiornate e pertinenti
  • garantire che il personale sia consapevole della politica di tolleranza zero della Società nei confronti della moderna schiavitù

Nel caso in cui la moderna schiavitù sia esposta o sospettata dalla Società a causa di un fornitore;

  • Il fornitore deve essere immediatamente sospeso come fornitore autorizzato
  • Ulteriori controlli effettuati presso il fornitore per confermare o smentire eventuali sospetti
  • Se i sospetti sono fondati, il fornitore deve essere eliminato dalla nostra lista dei fornitori approvati
  • Inoltre, qualsiasi cliente o fornitore che risulti in violazione del Modern Slavery Act 2015, può far annullare i contratti esistenti tra la Società e il fornitore.

INDICATORI CHIAVE DI PERFORMANCE

La Società ha fissato i seguenti indicatori chiave di performance per misurare la sua efficacia nel garantire che la moderna schiavitù non si verifichi nella Società o nelle sue catene di fornitura.

  • Tutto il personale della Società deve essere pienamente a conoscenza della sua moderna politica di schiavitù e ha firmato all'interno del sistema delle Risorse Umane che ha completato questo compito
  • I fornitori di prima linea devono far controllare e monitorare annualmente le loro politiche in materia di schiavitù
  • Tutti i fornitori utilizzati all'interno dell'azienda devono essere controllati per verificare la qualità complessiva e il rispetto della legge sulla schiavitù moderna del 2015. I fornitori che non raggiungono lo standard richiesto saranno rimossi dalla nostra lista dei fornitori approvati fino a quando non lo faranno

POLITICHE

La Società ha le seguenti politiche che definiscono ulteriormente la sua posizione sulla moderna schiavitù:

[nessuna ulteriore politica]

FORMAZIONE

La Società fornisce la seguente formazione al personale per attuare efficacemente la sua posizione sulla moderna schiavitù:

  • Formazione sull'induzione alla Società che copre tutte le nostre politiche interne, compresa la moderna schiavitù
  • Formazione sull'induzione a The Company per spiegare cosa stiamo cercando quando si considera un nuovo fornitore da aggiungere all'elenco dei fornitori approvati
  • Un aggiornamento annuale per tutto il personale per verificare e firmare che abbia letto e compreso tutte le sezioni dei manuali del personale e dell'azienda

RESPONSABILE DELLA CONFORMITÀ ALLA LEGGE SULLA SCHIAVITÙ

La Società ha un Responsabile per la Conformità alla Legge sulla Schiavitù, al quale devono essere indirizzate tutte le preoccupazioni riguardanti la moderna schiavitù, e che intraprenderà poi le azioni necessarie in relazione agli obblighi della Società a questo riguardo.

Questa dichiarazione è resa ai sensi dell'articolo 54(1) del Modern Slavery Act 2015 e sarà riesaminata per ogni esercizio finanziario.

Data di approvazione: 1 giugno 2020

Firmato: Stephen Duffell (Responsabile della conformità alla legge sulla schiavitù e amministratore delegato)

Data: 1 giugno 2020

Innaffiato dalle piogge naturali, il bambù è una risorsa meravigliosa e completamente sostenibile.

Sfoglia

I nostri prodotti

Aggiungiamo sempre più prodotti innovativi di bambù alla nostra gamma.

Sostenibile, lussuoso, sano e con regolazione della temperatura

Le imbottiture per materassi e piumoni sono al 100% di fibre di bambù, e anche tutto il filo è di bambù. Towerls e accappatoi sono per il 70% di bambù e per il 30% di cotone.

Il sito

Migliori Venditori

I nostri prodotti più venduti - Eleganti e sostenibili.

100% Bamboo Bed Set (4 pezzi)

FREE 6 Piece Towel Bale con ogni ordine di set da letto. Valore £36.50

Cuscino di bambù con centro in fibra cava

Unico guscio in bambù con imbottitura in fibra cava 3D per il massimo comfort e sostegno

Lenzuola piatte 100% bambù

Bambù naturale, per gli angoli più ordinati dell'ospedale

Asciugamani in bambù e cotone

Super morbido